Aglientu (SS)

ACQUISTA QUESTO SPAZIO

ACQUISTA QUESTO SPAZIO

ACQUISTA QUESTO SPAZIO

View on map


Localizzazione

Stato: Italia
Regione: SARDEGNA
Provincia: Sassari

Territorio

Nome in dialetto: Santu Francìscu di l'Aglièntu
Altitudine: 420.00 m s.l.m.
Superficie: 148.19 km2
Abitanti: 1221

Altre informazioni

Nome Abitanti: Aglientesi (aglintesi)
Patrono: San Francesco il 04/10
Prefisso: 079

Contatti

Email Comune: info@comune.aglientu.ot.it
Telefono Comune: 0796579100

Descrizione

l Comune di Aglientu sorge su un territorio dominato dalle caratteristiche alture granitiche che si alternano, in un incessante gioco di colori e forme, a dolci colline e verdi vallate. Ad un entroterra così vario e spettacolare corrisponde un litorale unico, rinomato nell'orizzonte mediterraneo per la bellezza delle spiagge e per la natura pressocchè incontaminata che lo caratterizza.

Tra i siti di maggiore interesse ricordiamo il promontorio granitico di Monti Russu, uno dei siti di interesse comunitario grazie alle sue specificità geologiche e naturalistiche. Ricordiamo inoltre le località marine di Lu Litarroni, Vignola, Rena Majore, celebri le loro acque limpide e per la bianca e finissima sabbia delle loro spiagge.



Tradizioni

Aglientu offre in tutte le stagioni numerose feste popolari e religiose.

  • Verso la fine del mese di gennaio si festeggia San Paolo di Lu Laldu: in questa occasione, nella piccola chiesa di San Pancrazio, viene offerto a tutti i presenti un pranzo a base di carne e lardo.
  • Agli inizi del mese di febbraio viene celebrata la festa di San Biagio nell'omonima chiesetta campestre.
  • A metà maggio si svolge la festa popolare più sentita, dedicata a San Pancrazio.
  • Tra le sagre più importanti ricordiamo la celebre Sagra delle Saedas.Le saedas sono dei tipici dolci galluresi preparati a mano dalle donne e conditi con il miele di corbezzolo. Questa pietanza viene spesso degustata in associazione con il celebre moscato di Gallura.
  • Dal 1972 la pro loco organizza la nota ''festa del Turista'', una delle manifestazioni più importanti del Nord Sardegna, segno tangibile del forte senso di ospitalità della comunità locale verso i turisti e tutti coloro che visitano questa terra così ricca di cultura, bellezza e tradizione.


Foto di Gianni Careddu - Opera propria

5 Da visitare