Austis (NU)

ACQUISTA QUESTO SPAZIO

ACQUISTA QUESTO SPAZIO

View on map


Localizzazione

Stato: Italia
Regione: SARDEGNA
Provincia: Nuoro

Territorio

Nome in dialetto: Aùstis
Altitudine: 737.00 m s.l.m.
Superficie: 50.81 km2
Abitanti: 777

Altre informazioni

Nome Abitanti: austesi (austesos)
Patrono: Sant'Antonio il 15 agosto
Prefisso: 0784

Contatti

Email Comune: austis.comune@gmail.com
Telefono Comune: 0784 67213

Descrizione

Austis è un piccolo centro appartenente geograficamente alla Barbagia di Ollolai, situato sulle pendici occidentali del Gennargentu. Sorge su un altopiano granitico a 737 metri sul livello del mare. Collocato al centro di una zona ancora ricca di alberi, nonostante ripetute attività di disboscamento, ha un centro storico ben conservato, con belle case in granito; nei pressi sono sorti un albergo e numerose attività agrituristiche.
Il nome Austis risale all'antichità romana e rimanda in modo chiaro alla base latina Augustis che per aver perso la sillaba "gu", nel passaggio dalla lingua latina alla lingua sarda, è diventato Austis.
L'economia di Austis è principalmente a vocazione agropastorale e vede nell'allevamento degli ovini e dei caprini, le sue attività principali.

Il Territorio

Il territorio di Austis, particolarmente ricco di boschi di querce, sugheri e lecci, si estende per circa 5000 ettari di superficie. Di questi circa 2000, essendo di proprietà del Comune, sono di "uso civico" (pascolo ,seminativo, legantico). Circa 900 ettari di terreno sono stati dati in concessione trentennale per uso di forestazione alla Agenzia Fo.Re.S.T.A.S.

Nel fondovalle, in prossimità del confine con il territorio di Teti, si trova il lago Benzone, un'invaso artificiale della capacità di circa 1Mmc d'acqua alimentato dal fiume Taloro.



Foto di Gianni Careddu - Opera propria